перевод
перевод
перевод
перевод
перевод
перевод
перевод
перевод текста  
Бюро перевода ПРОФИ
Наше бюро перевода предлагает устные переводы и письменный перевод текста
перевод языков Международный центр переводов
Услуги письменного перевода текста и устного перевода с языков мира Понимание - начало согласия. Спиноза
переводчик
Archivio notizie

Nostri contatti:

Agenzia di traduzioni «PROFI» S.r.l.

Indirizzo: 3 piano, 45-А, 3 piano via Elkin, 454091, Chelyabinsk (centro degli uffici VIPR (MIZAR, già VIPR)
Tel.: (351) 777-99-95
ICQ : 377089989
Skype: sb.pavlova
E-mail: info@profi74.ru, profi@profi74.ru
Sito:  www.profi74.ru

Accettiamo i pagamenti:

  • WebMoney

  • PayPal

  • Яндекс-Деньги


  • Catalogo di riferimenti
    Questo è interessante 

    Nove miti del mestiere di traduttore


    1. Ognuno che sa una lingua straniera, può tradurre.
    Si, ma soltanto al livello della vita quotidiana (ordinare la cena, fissare l’incontro col partner ecc.) e molti lo fanno senza traduttore. Il lavoro coi materiali tecnici voluminosi e con quelli di marketing che esige non solo la comprensione generale del senso di un fonte ma anche la comprensione di tutti i dettagli e la gran padronanza della lingua russa, resta ora il mestiere degli specialisti professionali.

    2. Mestiere di traduttore non è molto richiesto.
    Da un lato le persone che conoscono almeno una lingua straniera sono abbastanza numerose. Ma l’intensità dei contatti internazionali e quindi molta documentazione da tradurre aumentano più velocemente. Negli ultimi anni è aumentato il volume di traduzioni e d’interpretazioni. E aumentato un esercito di traduttori. Molti vorrebbero laurearsi in linguistica e questo conferma una gran valore del mestiere di traduttore.

    3. Niente è stato cambiato in questo mestiere da centinai di anni
    Il posto di lavoro di un traduttore e le tecnologie usate sono stati radicalmente cambiati in alcuni anni. A poco a poco i dizionari elettronici hanno reso obsoleti gli scaffali pieni di dizionari di carta. L’apparizione del software speciale per i traduttori che usa i testi tradotti encora prima, ha aumentato la produttività del lavoro di 40% circa.

    4. Per fare le traduzioni bisogna laurearsi in linguistica.
    Si, è utile. Ma la maggioranza dei traduttori tecnici professionali si è laureata in scienze naturali, e soltanto dopo, la passione per una lingua li ha fatti conseguire la seconda istruzione linguistica.
    A molti traduttori di talento basta una lingua straniera studiata all’istituto o ai corsi scolastici speciali, e loro hanno raggiunto il successo sopratutto con la pratica.

    5. Il traduttore non può tradurre in modo adeguato un testo tecnico complicato, è soltanto lo specialista che è capace di farlo.
    Certo, lo specialista che lavora qualche anno di seguito in qual che sia un campo, sa meglio la sua specificità e la terminologia.
    Ma nel campo della traduzione si sono formati i raporti di cooperazione coi Clienti che permettono di fare la traduzione di alta qualità dei testi perfino strettamente specializzati!
    Questo lavoro esige gli studi meticolosi della letteratura speciale e dei manuali del Cliente, le lunghe ricerche su Internet, la compilazione dei glossari e la precisazione delle questione controverse. E, certo, la traduzione di alta classe può essere fatta soltanto dal traduttore ben istruito che ha dei vasti orizzonti e esperienza.

    6. Traduttore fa soldi senza nessun sforzo.
    Il mestiere di traduttore è un lavoro di 8-10 ore al giorno che esige della concentrazione massima e della cura. Bisogna aggiungerci dei "lavori urgenti" frequenti se la traduzione deve essere fatta "ancora ieri"...
    Tale lavoro esige l’autodidattica continua e lo sviluppo professionale. Non è facile per il traduttore guadagnarsi il suo pane...

    7. Traduzione NON è un mestiere creativo.
    Malgrado l’apparizione dei sistemi automatizzati di traduzione che usano le tecnologie dell’intelletto artificiale, la traduzione era e resta il mestiere creativo.
    La traduzione perfino della frase corta ammette qualche possibilità. La ricerca del significato adeguato di un termine che è spesso assente nel russo, può talvolta occupare le ore e si può lavorare senza fine all’equivalente di un slogan straniero ed a quello di testo d'arte.

    8. Ruolo di traduttore negli ambienti affaristici contemporanei non è significante.
    Badiamo al lavoro dell’interprete. Nel corso delle trattative l’interprete deve non soltanto interpretare da una lingua in un’altra, ma anche creare l’atmosfera di comprensione reciproca e di partnership.
    L’interprete aiuta ad ottenere la compresione non solo la gente ordinaria che parla le lingue differenti ma anche i rappresentanti delle culture differenti che hanno opinioni diverse sulla gestione degli affari. La partecipazione di un buon linguista aumenta la possibilità di successo delle trattative.

    9. Traduzione è una piccola imprenditoria.
    Per soddisfare le domande varie dei clienti, realizzare i grandi progetti nei termini brevissimi, applicare le tecnologie di oggi e i sistemi di gestione, le aziende leader nella traduzione e interpretariato devono allargarsi.
    Il numero degli impiegati di ruolo sorpassa 50 e quello di collaboratori esterni ammonta a centinaia. I volumi di traduzione possono contare i centinaia di mille pagine all’anno!
    Бюро переводов Профи
    © Профи
     
    Rambler's Top100 Рейтинг@Mail.ru